[La polvere]

[la polvere] ]si posa dappertutto la polvere sui mobili sugli uomini senza distinzione senza rispetto] [entra nel naso scende nella gola penetra nelle ossa si calcifica ti mummifica da vivo] [la polvere è contraria al cambiamento a qualsiasi colpo di vento di spugna o di coda] [la polvere cade sulle cose] [accade] [sembra fermarle le cose fotografarle in bianco e nero anzi no di grigio] [le cose a loro volta cadono e qualche volta capitano] [capitàno mio capitàno] [prima capitavano raramente adesso non capita più niente] leggi tutto

Annunci

“Ma dove sei finito?”

“Ma dove sei finito?”
“Sono stato in giro…”
“Eh, dove? Ti ho chiamato, avevi sempre il telefono spento…”
“Ero all’estero…”
“All’estero? Dove?”
“Insbruck, Vienna…”
“Cosa? Vienna? Quando?”
“Eh, ma… in questi giorni…”
“Perché? E perché non me l’hai detto? E con chi, poi?”
leggi tutto