“?Leh Allah ?Leh…”

“?Leh Allah ?Leh…”, perché Allah! Perché, ripete Massoud, sotto shock, in ginocchio di fianco al corpo di Fatima. “Mish mumkin, mish mumkin”, non è possibile, non è possibile. Non si dispererebbe di più se si trattasse di sua figlia. Habib è suo amico, Fatima una delle compagne di classe di Yasmina, sua moglie e la moglie di Habib si conoscono e si frequentano. In più la responsabilità del centro è sua, sua la scelta di radunare lì i bambini di pomeriggio, per proteggerli… leggi tutto

È festa grande in casa Soliman

È festa grande in casa Soliman per il ritorno di Fatima! Finalmente, dopo quattro mesi di ricovero, oggi è stata dimessa dall’ospedale ed è tornata a casa da papà Habib e da mamma Amina. Inspiegabilmente manca Khaled, uscito di casa tre giorni prima senza dir niente a nessuno. Eppure lo sapeva che sarebbe tornata sua sorella! leggi tutto

“Habib, cosa ne dici se…”

“Habid, cosa ne dici se oggi vengo con te al Centro?”
Khaled chiama per nome suo padre, più o meno da quando aveva dodici anni, per dimostrare la sua indipendenza e la sua sfacciataggine.
Sarei onorati…”, risponde dopo un attimo Habib, un sorriso come se avesse visto rientrare dalla porta dopo anni di assenza il figliol prodigo… leggi tutto