Fort Cochin, 2.1.2015

Ti devono piacere le facce! Se ti interessano i volti, gli occhi, le espressioni, le acconciature, un posto con tanta gente, tante etnie e religioni non può non piacerti, dico a Franci. Tre musulmani vestiti con lunghe tuniche bianche ci hanno appena scattato una foto mentre ce ne stiamo seduti sulla spiaggia. Poi un indiano più intraprendente si è seduto fra me e Franci ed il suo amico ci ha immortalato con il cellulare. Ho il sospetto che zoomino per escludermi dalla foto, ma è un dubbio con il quale posso convivere. Continua a leggere

Annunci

Kochi, 01.01.2015 – sera

Kochi appare diversa sin dall’aereo. Si presenta mostrando il suo lato migliore, la giungla di palme e le backwaters. Lo spettacolo è notevole: distese di verde interrotte da serpenti d’acqua abbastanza larghi da permettere la navigazione. L’aeroporto, a parte la scritta all’entrata, di internazionale ha ben poco. Varcata la soglia, un’unica sala contiene tutto: i nastri trasportatori per il ritiro bagagli, i bagni, segnalati con simpatici lampioncini gialli, la dogana, l’ufficio informazioni turistiche, il botteghino dei taxi prepagati ed un punto vendita di Airtel, la compagnia telefonica nazionale. Continua a leggere