Cumily – Alappuzha, 7.1.2015

Noi siamo un po’ in ritardo, il bus lo è molto perciò riusciamo a farci degli amici alla stazione e poi a piazzarci in prima fila, pronti a goderci il viaggio ed il paesaggio. Non l’avessimo mai fatto! L’autista è un coglionazzo che guida con una mano sola, usa l’altra per tenersi aggrappato al montante del finestrino e “piega” ad ogni curva come se fosse in moto. Rischiamo la vita almeno cinque volte nei primi venti minuti di viaggio, al punto che ad una sosta ci spostiamo nei sedili dietro, un po’ per non vedere, un po’ per non schiantarci contro la griglia metallica che separa lo spazio del guidatore dal retro destinato ai passeggeri e che vuol dire morte sicura in caso di incidente. Fortunatamente, dopo una buona ora e mezza di montagne russe, vuoi la fine dei tornanti, vuoi la salita di parecchi bambini usciti da scuola, vuoi l’aver superato un autobus ribaltato in un fosso, il coglionazzo finalmente rallenta o comunque smette di sorpassare altri autobus in curva (l’ha fatto, lo giuro). Comunque l’arrivo ad Alleppey ci vede parecchio provati, complice il mal di schiena per Franci ed il mal di gola per me, entrambi causati dagli strapazzi termici della vacanza (notti fredde, giorni caldi, autobus senza finestrini, ecc.). Eppure in un attimo tutto cambia: conosciamo già Alleppey, dall’autobus riconosciamo la fermata del nostro B&B, risparmiandoci le consuete ricerche ed appena scesi chi ci viene incontro? Il nostro amico Kabeer! Ci salutiamo come vecchi compagni di scuola, gli raccontiamo del Periyar e dei nostri programmi per il giorno dopo e lui ci dà un paio di dritte su orari e mezzi di trasporto. Basta così poco per sentirsi a casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...