New Delhi, 01.01.2015

Gli aeroporti internazionali sono tutti uguali. Delhi non si distingue da Malpensa o da Francoforte. Stessi negozi, stessi prodotti, stesse poltrone. Solo che qui non ci sono gli annunci, perché questo è un aeroporto silenzioso. Lo sbandierano con orgoglio alcuni cartelli appesi alle pareti. Così però è il personale ai gate che deve chiedere a tutti quelli che passano se è loro intenzione volare su Calcutta o su Mumbai. Franci è ancora intontita dalle pastiglie prese per volare, di sicuro non se n’è accorta, glielo racconterò domani. Abbiamo un paio d’ore prima del volo per Kochi. Passerà il tempo dormendo su quella poltrona scomodissima. Facessi io una cosa simile, mi sveglierei con tutti i tendini accavallati. Lei se la caverà con un leggero mal di schiena. Prima di raggiungere il gate abbiamo fatto un giro fuori dall’aeroporto. Il nostro primo impatto con l’India! Aria fresca. Nebbia. Mi aspettavo un caldo torrido, sembra di essere a Milano in ottobre. È cambiato poco o niente dalla nostra partenza da Malpensa, nonostante tutte queste ore di volo. Qui però i controlli dei passaporti li fanno con il mitra in braccio. La situazione col Pakistan è sempre tesa. Leggo sulla tivù interna che proprio oggi è in programma uno scambio di informazioni. L’India dovrebbe consegnare la lista dei prigionieri pakistani rinchiusi nelle proprie carceri in cambio di una analoga lista con l’elenco dei detenuti indiani nelle prigioni pakistane. Il volo ha un’ora di ritardo. Franci dorme. Io mi guardo intorno e prendo appunti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...