Autoritratto darwiniano 2014

Sono come questo blog: impreciso, indeciso, caotico. Mi sposto in una direzione, poi in un’altra, batto un sentiero finché non mi fanno male i piedi, poi, invece di fermarmi, riposare e ripartire, torno sui miei passi, soffrendo il doppio per la molta strada percorsa e per il punto di arrivo così poco distante da quello di partenza. Gli approcci promettenti vengono abortiti come quelli senza speranza e le esperienze, così come le pagine di questo blog, si sovrappongono senza che si noti un rapporto di causa ed effetto, un progetto, una volontà ed una determinazione. Mi consola soltanto il fatto che anche la natura si comporta allo stesso modo: l’evoluzione è una questione di tentativi. Oggi mi è spuntata un’ala, potrei essere adatto al volo, se crescesse anche la gemella. Peccato che domani cadrà l’ala e si apriranno delle branchie. Farò in tempo con quelle ad arrivare al mare se mi getto immediatamente nel water?

Annunci

4 thoughts on “Autoritratto darwiniano 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...