Non resta nulla della Forex?

Non resta nulla della Forex? Non è servita a nulla la protesta? Una storia completamente senza significato? All’apparenza sì, all’apparenza Occupy la Forex è stato sconfitto e non c’è altro da dichiarare. La Forex è una delle tante aziende che fallisce nel corso di un 2012 funesto. Non se ne parli più. I membri di Occupy avranno ben poco da raccontare ai nipoti, a parte un’estate passata a giocare a carte sotto un tetto di lamiera rovente. Nessuna rivolta? Nessuna ribellione? Gli operai, gli impiegati del terzo millennio perdono senza far rumore, si piegano alla sorte senza troppo strepito. Partono già delusi, disincantati da un lato e ingannati dall’altro, corrotti sin dall’inizio dalla promessa della cassa integrazione straordinaria in deroga. E poi ce n’è così tanti di precari, disoccupati, in nero, cosa si può fare per questi ultimi arrivati? leggi tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...