“Ma se anche lo incontri poi che fai?”

“Ma se anche lo incontri poi che fai?”, gli aveva chiesto a bruciapelo sua moglie, al corrente delle sue intenzioni. “Non gli puoi chiedere se è stato lui a inviarle, le lettere!”, aveva proseguito Sahar, infastidita da quel suo trafficare.
“Lo so già che è stato lui! Ma in qualche modo io devo capire se sta facendo tutto da solo o se c’è qualcuno di più grosso, dietro…”
Come alle volte accade, alla fine era stata la sorte a farli incontrare… leggi tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...