“Habib, cosa ne dici se…”

“Habid, cosa ne dici se oggi vengo con te al Centro?”
Khaled chiama per nome suo padre, più o meno da quando aveva dodici anni, per dimostrare la sua indipendenza e la sua sfacciataggine.
Sarei onorati…”, risponde dopo un attimo Habib, un sorriso come se avesse visto rientrare dalla porta dopo anni di assenza il figliol prodigo… leggi tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...