Minimarket Tènèrè

Minimarket Tènèrè. Ore nove della sera. Habib Soliman, suo figlio Khaled ed altri tre amici tengono aperto il negozio, ma chiacchierano fra loro come se fossero al bar. Non entra molta gente, a quell’ora e l’unico modo per passare il tempo è radunare un po’ di amici con cui spettegolare delle vicende del quartiere.
“Avete sentito della figlia di Ibn Youssuf? Si è fidanzata senza l’approvazione del padre…” leggi tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...