Fucili spianati

Fucili spianati contro ogni sorta di essere vivente. Contro i manifestanti di Montreal, in Canada, con la polizia in assetto antisommossa, i civili con un quadrato rosso proprio all’altezza del cuore, come ad indicare il punto in cui mirare; contro gli spettatori di un film ad Aurora, negli Stati Uniti, con l’attentatore travestito come l’antagonista del film medesimo, armato di fucile, pistole, lacrimogeni; contro un rinoceronte, durante un safari in Kenya, tre cacciatori in completo kaki e cappello a tese larghe, tranquillamente protetti dalla loro jeep, a cento metri di distanza dall’animale; contro il cielo, durante gli addestramenti nel fango dei militari in servizio nella caserma del distretto di Chuzhou, in Cina, le braccia sollevate sopra la testa a reggere le armi affinché non si bagnino; contro il cielo, ma in questo caso le canne di acciaio sono proprio rivolte verso l’alto e sparano raffiche per festeggiare la riconquista del quartiere di Midan, a Damasco, da parte dei ribelli siriani…leggi tutto

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...